• Home
  • Trend
  • Uffici organizzati fanno spazio al successo

Uffici organizzati fanno spazio al successo

La ricerca Staples MondOffice, focalizzata sulle esigenze delle aziende, evidenzia la presenza di relazioni importanti tra spazio di lavoro, persone e motivazione. La maggioranza degli intervistati concorda sul fatto che un ambiente piacevole e ben organizzato favorisce una maggiore fedeltà dei dipendenti

L’insoddisfazione sul lavoro può manifestarsi per una varietà di motivi. Alcuni lavoratori potrebbero avere la sensazione di spendere troppe ore nelle riunioni, mentre altri potrebbero essere distratti da un ufficio rumoroso e desiderare di ritirarsi in uno spazio tranquillo in modo da potersi concentrare sulle proprie attività.
Un ufficio caotico, un calendario mal gestito o tecnologie inefficienti possono causare la frustrazione del personale nelle loro normali attività. Se si considera il fatto che le persone trascorrono più tempo sul luogo di lavoro che a casa, è importante trovare il giusto equilibrio tra lavoro e vita privata.
Gli impiegati desiderano sentirsi bene sul lavoro anche se non ricoprono incarichi di responsabilità. Aspirano a un avanzamento di carriera e a realizzazioni quotidiane. Ma la realtà è che durante le loro giornate si sentono inappagati e incapaci di fare la differenza.
Questo provoca insoddisfazione e malcontento, con le aziende che impiegano lavoratori che hanno perso la propria passione, ispirazione e il proprio desiderio di avere successo.

I lavoratori frustrati

La ricerca, costituita da un sondaggio online su 7.000 impiegati, è stata condotta dall’agenzia di ricerca indipendente Arlington Research nell’ottobre 2018. Il campione di ricerca è composto da gruppi di impiegati di dieci paesi europei, tra cui: Regno Unito (2.000), Germania (1.000), Francia (500), Olanda (500), Svezia (500), Norvegia (500), Spagna (500), Italia (500), Portogallo (500) e Finlandia (500).
La ricerca ha rivelato alcuni tratti comuni. Esiste la chiara sensazione che le persone desiderino sentirsi bene nell’ambiente dell’ufficio, con l’89% che sostiene che desidera sentirsi “appagata” sul lavoro. Sono stati condotti numerosi studi riguardo al legame tra ambiente di lavoro e realizzazione.
In ultima analisi, un luogo di lavoro efficiente consente alle persone di avere un rapporto migliore con il lavoro, vale a dire che non solo saranno in grado di migliorare le proprie prestazioni, ma saranno probabilmente meno propensi a dimettersi. La ricerca conferma infatti gli studi sociali che hanno tracciato dei collegamenti tra il lavoro delle persone e i loro bisogni primari e perfino emozionali.
Nello spazio di lavoro moderno l’autorealizzazione può in molti casi implicare un senso di trionfo, merito o persino di orgoglio nell’ambiente stesso. Ed effettivamente nella nostra ricerca, uno su tre (34%) ha affermato di volersi “sentire come un capo” anche se non lo è, e tre quarti (75%) desidera poter lasciare l’ufficio alla fine della giornata con la sensazione di aver fatto la differenza. Ma, in sostanza, abbiamo scoperto che un numero molto esiguo di impiegati sta conseguendo tali obiettivi.


L’impatto dell’ambiente di lavoro sulle persone

Sia che abbia un’illuminazione gradevole, uno spazio per pensare, rilassarsi o staccare o semplicemente un ufficio con la cancelleria giusta e una stampante che non si guasta, l’ambiente dell’ufficio di per se stesso ha un impatto enorme sulle persone che ci lavorano.
Quindi, che cosa fanno i lavoratori quando si sentono insoddisfatti nello spazio dell’ufficio? In sostanza la ricerca mostra che i lavoratori cercano conforto nell’evasione dalla realtà, dall’ufficio, dalle proprie mansioni, dalla propria situazione o perfino dall’intera carriera.
I lavoratori aspirano a luoghi di lavoro più piacevoli e funzionali che consentano loro di svolgere il proprio lavoro e di sentirsi soddisfatti alla fine della giornata.
Le evasioni fugaci non costituiscono però una risposta alla realizzazione a lungo termine. Un quarto (il 26%) degli impiegati sostiene di sentirsi imbarazzato dalla propria situazione attuale. Un quinto (il 21%) ha perfino affermato di aver fatto di tutto per non mostrare a qualcun altro il proprio ufficio perché pensa che non gli piacerebbe.


A cura della redazione

A cura della redazione

Officelayout è la rivista di Soiel International, in versione cartacea e on-line, dedicata ai temi della progettazione, allestimento e gestione degli spazi ufficio e degli edifici del terziario

Officelayout è la rivista di Soiel International, in versione cartacea e on-line, dedicata ai temi della progettazione, allestimento e gestione degli spazi ufficio e degli edifici del terziario

Soiel International, edita le riviste

Copertina
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale

Dicembre
N. 12 - Sommario

Abbonati

copertina
Executive.it
Da Gartner, strategie per il management d'impresa

Novembre-Dicembre
N. 11/12 - Sommario

Abbonati

copertina
Innovazione.PA
La Pubblica Amministrazione digitale

Luglio-Settembre
N. 07/09 - Sommario

Abbonati