• Home
  • Prodotti
  • Soluzioni tailor made per un ufficio dal sapore domestico

Soluzioni tailor made per un ufficio dal sapore domestico

Il fare creativo abbinato alla tecnica è da sempre fonte di ispirazione per l’azienda Milani che, attraverso una profonda conoscenza dei tessuti e una concreta esperienza nelle lavorazioni, amplia il proprio portafoglio prodotti dando vita a una nuova visione dell’office design

Il know-how maturato nel corso degli anni e le consolidate collaborazioni con studi di progettazione sono stati per Milani il punto di partenza per nuovi concept di prodotto, che si rivolgono al mondo dell’ufficio e del contract con un linguaggio ispirato alla casa, tradotto attraverso la capacità artigianale dell’azienda.
Nascono così dalla creatività del designer Alessandro Crosera l’isola acustica People Home, evoluzione della gamma People in composizione acustica con tetto, e dalla collaborazione dello stesso con la designer Elena Pistolato, le poltroncine e poltrona Beth, disponibili con base in legno o in metallo, e il divano modulabile Quiet, caratterizzato dalle linee squadrate e dal comfort della seduta.

Nicoletta Milani, legale rappresentante di Milani

“La diffusione dell’open space, unita alla crescente mobilità concessa dalle nuove tecnologie, hanno generato la necessità di avere zone di privacy dove rifugiarsi per attività che richiedono concentrazione o per incontri riservati tra colleghi – sottolinea Nicoletta Milani, legale rappresentante dell’azienda –. Per rispondere a questa esigenza e in relazione all’emergenza sanitaria che stiamo attraversando, è stato sviluppato l’upgrade della gamma People Pod declinato in due versioni: People Home e People Work. Il primo è una vera e propria cellula privacy munita di tetto, il secondo una variante al People classico ma destinato a diventare una postazione ufficio per una singola persona. Si tratta di veri e propri “uffici mobili” che sposano la richiesta di flessibilità, garantendo libertà di spostamento dei singoli moduli. Così i Pod – muniti di tavolo, prese elettriche e usb, e dotati di un’acustica ottimizzata – sono adattabili sia a necessita di incontro per piccoli meeting o attese in relax, sia a risolvere l’attualissimo problema del distanziamento sociale in tutta sicurezza. Alla base di questi prodotti, un’accurata ricerca dei materiali: tessuti fonoassorbenti, antibatterici, e tecnicamente adatti a realizzare una tappezzeria particolarmente complessa a causa della particolare forma del modello. Tutto ciò senza dimenticare sostenibilità e tutela ambientale (C.A.M). Mentre, per soddisfare le trasformazioni nel mondo contract, dove sono richieste soluzioni versatili per arredare spazi mutevoli nel tempo, abbiamo chiesto ai designer di pensare a una collezione di soft seating che esprimesse “libertà assoluta nelle composizioni”, il risultato è il divano modulare Quiet che, pur basandosi su un numero limitato di elementi, offre infinite possibilità di configurazioni. È stata invece concepita per evidenziare le nostre qualità manifatturiere, la collezione Beth, che include poltroncina, poltrona dalle dimensioni più generose e divano d’attesa a due posti.
Credo che oggi sia ambizioso avere una chiara visione del futuro; ritengo sia fondamentale tener monitorate le continue esigenze dettate dal mercato, al fine di cogliere i segnali di cambiamento e studiare le strategie adeguate per far fronte rapidamente alle nuove necessità. Viviamo giorno per giorno l’evolversi del mondo del lavoro e la nostra azienda, attraverso i propri prodotti, vuole essere partecipe di questa evoluzione”.

.

Quiet
Quiet
People
People Work
Beth



Un percorso in continua crescita

Con una storia di ben 45 anni, Milani è la tipica azienda familiare, che da ditta individuale è passata a essere impresa di riferimento nel mondo dell’ufficio. Il servizio è stato l’elemento chiave che ha permesso all’azienda veneta di crescere e di investire in prodotti dal design personalizzato, in linea con le tendenze di mercato e, allo stesso tempo, in grado di valorizzare il know how dell’azienda.
Percorso che ha permesso alla Milani di sviluppare la propria presenza in nuovi mercati, “Attualmente siamo attivi in 112 paesi con rivenditori diretti e agenzie – sottolinea Nicoletta Milani –. Anche nel territorio italiano la nostra presenza è radicata, tuttavia i mercati esteri presentano ampie opportunità per il futuro, per questo ci stiamo preparando a questa nuova sfida investendo ancor più in prodotti in linea con i nuovi obbiettivi. Non solo, in linea con la digitalizzazione del lavoro in atto e conseguentemente a questo momento particolare, che non ci permette di incontrare i clienti personalmente, è stato realizzato uno show room virtuale, dove accoglieremo i partner e visitatori offrendo una visione dei nostri prodotti a 360 gradi.


A cura della redazione

A cura della redazione

Officelayout è la rivista di Soiel International, in versione cartacea e on-line, dedicata ai temi della progettazione, allestimento e gestione degli spazi ufficio e degli edifici del terziario

Officelayout è la rivista di Soiel International, in versione cartacea e on-line, dedicata ai temi della progettazione, allestimento e gestione degli spazi ufficio e degli edifici del terziario

Soiel International, edita le riviste

Copertina
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale

Dicembre
N. 12 - Sommario

Abbonati

copertina
Executive.it
Da Gartner, strategie per il management d'impresa

Novembre-Dicembre
N. 11/12 - Sommario

Abbonati

copertina
Innovazione.PA
La Pubblica Amministrazione digitale

Luglio-Settembre
N. 07/09 - Sommario

Abbonati