• Home
  • Prodotti
  • Più ampi gli spazi, più grandi gli schermi

Più ampi gli spazi, più grandi gli schermi

La nuova Business Classroom di MTIC InterCert e le soluzioni LFD di Philips Professional Display Solutions

Per meeting aziendali, convention, riunioni di lavoro, conferenze e workshop, l’ambiente dedicato a ospitare colleghi, partner e clienti, deve rispettare alcune caratteristiche basilari che, a par- te le prescrizioni legislative, semplicemente tengano conto del comfort dei partecipanti.
Così, lo spazio minimo per persona, le vie d’accesso e i corridoi di passaggio, l’altezza dei soffitti e i sistemi di aerazione e illuminazione, gli angoli di visuale e l’allestimento e la tipologia dei dispositivi AV professionali, sono elementi che assumono un ruolo di primo piano al fine di realizzare una vera e propria ‘area esperenziale’ in cui siano garantiti i requisiti minimi che favoriscano la qualità del lavoro e delle attività.
In particolare, si tratti di huddle room o di grandi auditorium, disporre di display in grado di permettere ai partecipanti di assistere al meglio alle presentazioni, di vedersi in video e di condividere lo schermo, è essenziale per ogni meeting room.
Tra i fattori da considerare nelle scelte di allestimento dei monitor, tre sono i punti chiave: dimensione della sala; frequenza d’uso del sistema e qualità dell’illuminazione. Ma in generale, la regola è: quanto più grande è l’ambiente, maggiori saranno le dimensioni del display.
È partendo da questi presupposti che Philips Professional Display Solutions e AGMultivision hanno gestito il progetto di rinnovo e riqualificazione AV della classroom aziendale del gruppo MTIC InterCert (Rho, Milano), uno dei principali Enti multinazionali di certificazione in ambito TIC (Testing, Inspection and Certification) che oggi include tra i propri asset anche l’autorevole TÜV InterCert Saar.

Doppi LFD con extender e connettività wireless

Con l’installazione frontale di due LFD da 98’’ della serie U-Line di Philips Professional Display Solutions, il progetto di AGMultivision ha da subito garantito visibilità e utilizzo ottimale dei contenuti in una sala di 200 mq e sessanta posti a sedere, e questo grazie alla risoluzione 4K Ultra HD dei display Philips, alla possibilità di riprodurre i contenuti da quattro ingressi separati con la funzione QuadViewer e di gestire differenti frame audio video durante le pause tra le sessioni di lavoro.
Poi, l’impiego integrato di distributori HDMI HDBaseT e Klick&Show wireless ha permesso di eliminare completamente i collegamenti via cavo e di estendere il sistema di connettività ai locali esterni e adiacenti alla sala. Una soluzione molto apprezzata perché, se da un lato ha reso più innovativo e attraente l’allestimento degli spazi, dall’altro ha consentito di ampliare il raggio d’interazione tra audience e relatori, assicurando una continua ed efficace condivisione dei contenuti.
Funzionalità e montaggio dei nuovi Large Format Display hanno interessato, in modo complessivo, anche l’intero impianto audio professionale mediante la connessione degli schermi con l’unità centrale mixer-amplificatore, con il kit trasmettitore dei microfoni fissi e mobili e con i diffusori circolari preesistenti in contro soffitto.
“Un intervento ad alto impatto, quello realizzato da Philips e AGMultivision – commenta Samuele Mantella, Laboratory Manager Gas and CND di MTIC InterCert – perché ha completamente rigenerato la fruibilità di uno spazio che, a causa dell’obsolescenza degli impianti audio video, è rimasto a lungo inutilizzato”.
In tal senso, l’innovazione tecnologica di luoghi strutturalmente idonei a svolgere molteplici funzioni, come nel caso della classroom di MTIC InterCert, dimostra quanto sia importante oggi per la competitività delle aziende dotarsi di dispositivi capaci di contribuire al miglioramento dei processi operativi di comunicazione e collaborazione, definendo altresì il profilo di un’immagine aziendale vincente.


A cura della redazione

A cura della redazione

Officelayout è la rivista di Soiel International, in versione cartacea e on-line, dedicata ai temi della progettazione, allestimento e gestione degli spazi ufficio e degli edifici del terziario

Officelayout è la rivista di Soiel International, in versione cartacea e on-line, dedicata ai temi della progettazione, allestimento e gestione degli spazi ufficio e degli edifici del terziario

Soiel International, edita le riviste

Copertina
Office Automation
Tecnologie e modelli per il business digitale

Dicembre
N. 12 - Sommario

Abbonati

copertina
Executive.it
Da Gartner, strategie per il management d'impresa

Novembre-Dicembre
N. 11/12 - Sommario

Abbonati

copertina
Innovazione.PA
La Pubblica Amministrazione digitale

Luglio-Settembre
N. 07/09 - Sommario

Abbonati